09 gennaio 2006

giornalisti comunisti

interessante la seguente notizia.... leggete un pò e ditemi che ne pensate:

Il presidente del Consiglio ha utilizzato la norma varata nel 2002 E' quanto emerge dalle indagini sulle irregolarità di Mediaset Berlusconi, grazie al condono fiscale paga 1800 euro per sanare milioni

ROMA - Grazie alla norma sul condono fiscale varata dalla maggioranza nel 2002, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi avrebbe sanato la sua posizione fiscale da decine di milioni di euro versando 1.800 euro in due tranche: una da 1.500 euro e la seconda da 300 euro. Il dato è emerso dal procedimento, in corso a Milano e ancora in fase di udienza preliminare, sulle presunte irregolarità compiute da Mediaset nell'ambito della compravendita dei diritti televisivi. Il 15 dicembre scorso, infatti, l'agenzia delle entrate aveva chiesto copia di alcune carte processuali per compiere accertamenti fiscali proprio a carico del premier in relazione al periodo 1996/2002, ma la richiesta è stata ritirata dopo pochi giorni proprio perché Berlusconi, utilizzando la norma sul condono fiscale n. 289, varata dalla maggioranza di governo nel 2002, avrebbe regolarizzato così la sua posizione nei confronti del fisco.

(fonte: la www.repubblica.it)
http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/berlsana/berlsana/berlsana.html

4 Comments:

Anonymous anna said...

Fantastico...
Siamo sempre più nel paese delle Banane!

Bingo bongo bongo
Starei bene qui nel Congo
Non mi muovo
no no!

Bacioni dalla sorella maritata!

10:26  
Blogger Vero said...

Banana Republic!
Complimenti al Cavaliere per la sua faccia come il cùl!

16:11  
Blogger miss alice said...

ma vaffanculo!

14:37  
Blogger Vero said...

vedo che siamo state tutte e tre piuttosto "secche" come commenti...
Come butta la ricerca della casa????

17:45  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


create your own visited country map or check our Venice travel guide