14 febbraio 2006

sfiga

beh la mia giornata di oggi non è qualificabile.... mi sono svegliato rovinato alle 13.00 e non avendo a portata di mano un orologio, accendo la tv per vedere che ora era e se era il caso di svegliarmi.... però.... stranamente.... il televisore non si accendeva.
un pò irritato mi sono svegliato, e senza capire granchè, ho acceso la luce in cucina... ma stranamente..... anche la luce non si accendeva.
allora per curiosità ho visto se per caso non era saltato il savavita durante il mio sonno, però tutto era apposto.
indispettito, e con alitosi cavalcante mi sono infilato dei jeans che erano nella cesta del bucato sporco, e una magliettina + maglione e in pantofole ho raggiunto il contatore di sotto.
è esattamente qui che ho capito : nella penombra della luce al neon e con l'avanzare dei contatori, mi appare chiaro un foglio bianco attaccato tramite fil di ferro ad un contatore.... preso dall'angoscia mi avvicino e noto con disperazione che si tratta proprio del mio.
in due secondi salgo le scale fino a casa, apro il portone ed esamino foglio che recita : "Gentile cliente, a seguito dei ripetuti solleciti inviati, La informiamo che non risulta pervenuto il saldo della/delle fatture in elenco. per questo, la fornitura di energia elettrica è stata distaccata".
preso dal panico chiamo la proprietaria per dirgli l'accaduto e lei stupita più di me comincia ad inveire con gli ex locatari filippini che le avevano assicurato di aver pagato tutto.... per la cronaca il saldo è di 366.98 euri.
dopo una logorante telefonata per trovare una soluzione mi citofonano al portone.... e stupefatto vado a rispondere: "si.... Sono un rappresentante delle agenzia delle entrate volevo parlare con il proprietario" arreso è comprensivo che non è la mia giornata gli dico di entrare e di comunicarmi qualsiasi cosa fosse in modo che potessi riferire al proprietario..... convinto che fosse un'altro problema causato dai filippini alla proprietaria.
però nella iella giornaliera si inserisce questo perfetto burocrate col sorriso stampato, e una volta seduto al tavolo di fronte al televisore 24 pollici, mi dice: "sono venuto per l'abbonamento rai... lei mi ha detto di essere il nuovo inquilino.... bene... le do subito il bollettino da pagare alla posta di 96 euro".
nel mio essere volevo bestemmiare tutti i santi.... e dopo avergli comunicato pateticamente la mia giornata cominciata male, egli incurante mi ha sventolato sto bollettino e dopo il grazie di rito..... lei è stato gentilissimo.... si è allontanto pronto a discutere con una vecchietta all'entrata del palazzo.
finisco col dire che ho lasciato il giaccone in ufficio prenotazione, dove se non hai la chiave non puoi entrare.... arrivato alle 19, vado a controllare due cose.... ma... per miracolo era scomparsa la.... anzi le chiavi dell'ufficio, peccato che io avessi ancora dentro il giaccone con chiavi di casa, soldi, documenti, ipod.
volevo morire... per fortuna almeno quest'ultima cosa poi lo risolta..... mo speriamo che anche l'elettricità riuscirò a risolvere.... vabbeh vi farò sapere ciao e scusate il dilungamento

3 Comments:

Blogger Vero said...

stella! Una serie inqualificabile di sfighe!!! Purtroppo quando si subentra c'è sempre qualche problema... tieni sempre presente che gli unici che pagano sempre tutto siamo solo noi, il 99% della gente se ne frega altamente di chi verrà dopo di loro...
Ma te l'hanno cambiato il boiler dell'acqua calda del bagno? Anch'io ho lo stesso problema nella futura casa ma mi hanno assicurato che lo sostituiranno con uno nuovo e grande...

10:00  
Blogger Vero said...

nel commento precedente ho scritto "sempre" almeno 15 volte nelle prime 2 righe... sorry, mi sono appena svegliata...

10:01  
Blogger miss alice said...

manu ne "l' odissea del neoinquilino"
l'immagine di tu che scendi verso i contatori e' agghiacciante e spassosissima allo stesso tempo, mi sa che te la rubo per qualcosa..

spero le cose si siano risolte.

buonaserata a lume di candela.. pero' e' romanticissimo ..

16:06  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home


create your own visited country map or check our Venice travel guide